Archivi tag: ferie

Non si computano alle ferie i giorni di assenza del lavoratore

Con l’ordinanza n. 28232 del 6 novembre 2018, la Corte di Cassazione ha statuito che i giorni di assenza dal posto di lavoro, in difetto di accordo con il datore, non possono essere computati come ferie ancora fruibili dal lavoratore, trattandosi di un evento la cui concessione costituisce una prerogativa riconducibile al potere organizzativo del … Continua a leggere… Non si computano alle ferie i giorni di assenza del lavoratore

Periodo di prova e mancata prestazione lavorativa

La Suprema Corte, con sentenza del 2 dicembre 2014 n. 25482,  ha ritenuto che il decorso di un periodo di prova determinato nella misura di un complessivo arco temporale non è sospeso da ipotesi di mancata prestazione lavorativa inerenti il normale svolgimento del rapporto di lavoro, quali ad esempio i riposi settimanali e le festività. … Continua a leggere… Periodo di prova e mancata prestazione lavorativa

Il lavoratore che intenda usufruire delle ferie, anche se in malattia, deve farne richiesta all’azienda

La Suprema Corte, con la sentenza n. 22753 del 27 ottobre 2014, ha ribadito il principio secondo cui in caso di assenza dal lavoro per malattia, il lavoratore, al fine di evitare il licenziamento per superamento del periodo di comporto, deve presentare la richiesta di fruizione delle ferie, affinché il datore di lavoro possa concedere … Continua a leggere… Il lavoratore che intenda usufruire delle ferie, anche se in malattia, deve farne richiesta all’azienda

Licenziamento per periodo di comporto e richiesta di ferie

Con sentenza n. 17538 del 1°agosto 2014, la Corte di Cassazione ha ribadito il consolidato orientamento secondo cui “il lavoratore ha la facoltà di sostituire alla malattia la fruizione delle ferie, maturate e non godute, allo scopo di sospendere il decorso del periodo di comporto, dovendosi escludere una incompatibilità assoluta tra ferie e malattie”. Nel … Continua a leggere… Licenziamento per periodo di comporto e richiesta di ferie

Licenziamento per giusta causa e disvalore ambientale originato da insubordinazione

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 12806 del 6 giugno 2014, ha statuito la legittimità del licenziamento comminato ad una maestra di scuola elementare cui era stato negato il permesso di fruire un periodo di ferie per godere di una vacanza all’estero, essendo stata la stessa assegnata in quei giorni al servizio extra-scolastico tramite … Continua a leggere… Licenziamento per giusta causa e disvalore ambientale originato da insubordinazione

Secondo il TAR Puglia, per le ferie non godute si ha diritto all’indennità sostitutiva.

Il vice direttore amministrativo di un ospedale che, impossibilitato a godere di n. 26 gg. di ferie nel 1994 per causa a sé non imputabile, non ha neppure ricevuto il compenso sostitutivo, ha presentato nel 2000 ricorso contro l’Azienda sanitaria territorialmente competente. Il TAR Puglia, sezione di Lecce, con la sentenza del 5 dicembre 2006, … Continua a leggere… Secondo il TAR Puglia, per le ferie non godute si ha diritto all’indennità sostitutiva.

Modalità di godimento del congedo parentale frazionato

In relazione alla fruizione del congedo parentale in modo frazionato (art. 32 D.Lgs. n. 151/2001 T.U. sulla maternità), l’INPS, con il messaggio n. 28379 del 25 ottobre 2006, ha puntualizzato che “nell’ipotesi in cui la/il lavoratrice/tore, a seguito di un periodo di congedo parentale, fruisca, immediatamente dopo, di giorni di ferie o malattia, riprendendo quindi … Continua a leggere… Modalità di godimento del congedo parentale frazionato

Chiarimenti del Ministero del lavoro sulla disciplina delle ferie e dell’orario di lavoro

Con risposte ad interpello del 18 e 26 ottobre 2006, il Ministero del Lavoro ha fornito i seguenti chiarimenti: 1) secondo quanto disposto dall’art. 10, co. 1, D.Lgs. n. 66/2003 ed, altresì, precisato nella circolare ministeriale n. 8/2005, la contrattazione collettiva può prevedere un periodo inferiore alle due settimane di ferie come periodo minimo da … Continua a leggere… Chiarimenti del Ministero del lavoro sulla disciplina delle ferie e dell’orario di lavoro

Ferie non godute ed obbligazione contributiva

Con il messaggio n. 18850 del 3 luglio 2006, l’INPS ha chiarito che, in presenza di ferie non godute, il termine per l’adempimento dell’obbligazione contributiva, individuato entro la fine del diciottesimo mese successivo al termine dell’anno solare di maturazione o entro il maggior periodo individuato dalla contrattazione collettiva, rimane sospeso in presenza di cause legali … Continua a leggere… Ferie non godute ed obbligazione contributiva

Ferie ed interruzione della prescrizione

Con sentenza del 25 agosto 2006, la Corte di Appello di Roma, chiamata a pronunciarsi in materia di indennità sostitutiva delle ferie non godute, ha ritenuto che l’espressa e sistematica indicazione nelle buste paga del lavoratore dell’ammontare delle ferie non godute rappresenti il riconoscimento dell’altrui diritto idoneo, in base all’art. 2944 c.c., ad interrompere la … Continua a leggere… Ferie ed interruzione della prescrizione