Archivi tag: lavoratore

Distacco del lavoratore ed obbligo di motivazione

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 9557 del 26 aprile 2006, ha statuito che il potere di distacco di un lavoratore presso un’altra unità produttiva, espressamente disciplinato dall’art. 30, comma 3, del D.Lgs. n. 276/2003, compete in via esclusiva all’imprenditore. Quest’ultimo, tuttavia, non può esercitarlo in materia arbitraria, per finalità non consentite, ovvero senza … Continua a leggere… Distacco del lavoratore ed obbligo di motivazione

Indennizzabilità dell’infortunio in itinere

La Corte di Cassazione, con sentenza del 28 aprile 2006 n. 9982, ha stabilito, confermando così un orientamento consolidato, che l’infortunio subito dal lavoratore mentre si reca dalla propria abitazione in ufficio, e viceversa, ha un rapporto finalistico rispetto allo svolgimento della attività lavorativa e, pertanto, deve, di regola, essere indennizzato.

Accertamento della nullità del termine

Il Tribunale di Milano, sezione lavoro, con la sentenza n. 246 del 26 gennaio 2007, chiamato a pronunciarsi sull’accertamento della nullità del termine, ha statuito che, in relazione al d.lgs 6 settembre 2001 n. 368, l’adibizione ad altre mansioni, diverse da quelle per cui il lavoratore è stato assunto, da parte del datore di lavoro … Continua a leggere… Accertamento della nullità del termine

Rapporto di somministrazione – sussistenza di un rapporto a tempo indeterminato – impugnazione del recesso

Il Tribunale di Milano, nella sua veste di giudice del lavoro, con la sentenza n. 226 del 24 gennaio 2007, in riferimento alla somministrazione di cui al capo 1 titolo terzo del D.lgs 276/2003, ha disposto che, in merito alla somministrazione a tempo determinato, la società utilizzatrice deve provare “i casi e le ragioni di … Continua a leggere… Rapporto di somministrazione – sussistenza di un rapporto a tempo indeterminato – impugnazione del recesso

Quando è possibile assumere con apprendistato professionalizzante chi ha già prestato la propria attività in azienda

Con nota del 2 febbraio 2007 (prot. n. 25/I/0001223), di risposta ad un interpello formulato da Confindustria, il Ministero del Lavoro, rifacendosi alla giurisprudenza della Corte di Cassazione in materia di contratto di formazione e lavoro, ha precisato che un’azienda può assumere con contratto di apprendistato professionalizzante (volto alla acquisizione di una qualificazione, “cioè alla … Continua a leggere… Quando è possibile assumere con apprendistato professionalizzante chi ha già prestato la propria attività in azienda

Accertamento della nullità del termine

Il Tribunale di Milano, sezione lavoro, con la sentenza n. 246 del 26 gennaio 2007, chiamato a pronunciarsi sull’accertamento della nullità del termine, ha statuito che, in relazione al d.lgs 6 settembre 2001 n. 368, l’adibizione ad altre mansioni, diverse da quelle per cui il lavoratore è stato assunto, da parte del datore di lavoro … Continua a leggere… Accertamento della nullità del termine

Rapporto di somministrazione – sussistenza di un rapporto a tempo indeterminato – impugnazione del recesso

Il Tribunale di Milano, nella sua veste di giudice del lavoro, con la sentenza n. 226 del 24 gennaio 2007, in riferimento alla somministrazione di cui al capo 1 titolo terzo del D.lgs 276/2003, ha disposto che, in merito alla somministrazione a tempo determinato, la società utilizzatrice deve provare “i casi e le ragioni di … Continua a leggere… Rapporto di somministrazione – sussistenza di un rapporto a tempo indeterminato – impugnazione del recesso

Nullità del licenziamento irrogato in violazione dell’art. 15 L. 300/70 durante il periodo di apprendistato – risarcimento

Il Giudice del Lavoro di Milano, con sentenza n. 216 del 24 gennaio 2007, ha statuito, in pieno accordo con l’art. 15 S.L., che il licenziamento irrogato al lavoratore che, per rafforzare le proprie pretese retributive, minacciava di rivolgersi al sindacato, è da considerarsi nullo in quanto discriminatorio. Inoltre, il giudicante, rilevando che l’interruzione del … Continua a leggere… Nullità del licenziamento irrogato in violazione dell’art. 15 L. 300/70 durante il periodo di apprendistato – risarcimento

Residenza di servizio ed indennità di trasferta

Il Tribunale di Lecce, Sezione Lavoro, con sentenza del 17 ottobre 2006 nell’accogliere il ricorso di un dipendente della Gestione Commissariale Governativa per le Ferrovie del Sud Est e Servizi Automobilistici teso al riconoscimento dell’indennità di trasferta dovuta in ragione dell’attività prestata dal medesimo al di fuori della residenza di servizio assegnatagli, ha rilevato l’illegittimità, … Continua a leggere… Residenza di servizio ed indennità di trasferta

RSU e diritto di convocare l’assemblea ex art. 20 Statuto dei Lavoratori

Il Tribunale di Vicenza con sentenza del 27.07.2006, chiamato a pronunciarsi in un procedimento di condotta antisindacale ex art. 28 St. Lav., proposto dalla O.S. CUB Tessili nei confronti di una impresa che non aveva consentito ad una RSU di convocare singolarmente una assemblea retribuita dei lavoratori in orario di lavoro, ha ritenuto illegittima tale … Continua a leggere… RSU e diritto di convocare l’assemblea ex art. 20 Statuto dei Lavoratori