Categoria: Massime

Comunicazione in tema di superamento dell’orario settimanale di lavoro

In risposta ad un interpello, Il Ministero del lavoro, in data 23.2.2006, ha chiarito che, in presenza di un accordo sindacale che stabilisce un periodo di riferimento di 12 mesi ai fini del calcolo dell’orario massimo settimanale, la comunicazione delle settimane e del numero di lavoratori per cui è stato registrato il superamento delle 48 … Continua a leggere… Comunicazione in tema di superamento dell’orario settimanale di lavoro

L’intermediazione di manodopera dopo l’emanazione del D.Lgs. n. 276/2003

Cass. Pen. 21 novembre 2005, n. 41698 La Suprema Corte ha ribadito che “la fattispecie di illecita mediazione nella fornitura di manodopera punita dalla legge 29 aprile 1949, n. 264, e dalla legge 23 ottobre 1960, n. 1369, è stata solo parzialmente abrogata dalla fattispecie di esercizio abusivo della intermediazione di cui all’art. 18, comma … Continua a leggere… L’intermediazione di manodopera dopo l’emanazione del D.Lgs. n. 276/2003

Configurabile il “trasferimento di azienda” nel caso di trasferimento di singole unità produttive autonome

Cass. Civ. 1 dicembre 2005, n. 26196 Il trasferimento di azienda può considerarsi legittimo anche qualora esso si manifesti attraverso la cessione di singole unità produttive della medesima azienda. In tal senso, però, le singole unità produttive dovranno avere una propria autonomia organizzativa e funzionale, nonché dovranno essere state considerate tali dalle parti al momento … Continua a leggere… Configurabile il “trasferimento di azienda” nel caso di trasferimento di singole unità produttive autonome

Contratto di inserimento ed incentivi economici in favore di “donne di qualsiasi età”

In data 31 gennaio 2006 è stato pubblicato nella G.U. il Decreto Interministeriale del 17 novembre 2005 per l’individuazione, ex art. 54, co. 1, lett. e), D.Lgs. n. 276/2003, delle aree territoriali di residenza delle “donne di qualsiasi età” per la cui assunzione, con questa tipologia contrattuale, i datori di lavoro potranno beneficiare degli incentivi … Continua a leggere… Contratto di inserimento ed incentivi economici in favore di “donne di qualsiasi età”

Cooperative: emanato il decreto che individua le esclusioni ai requisiti di mutualità prevalente

Dal 9 febbraio 2006 entrano in vigore le nuove norme che riducono, per alcuni settori, i vincoli per il raggiungimento della mutualità prevalente fissato ai sensi dell’art. 2513 c.c. nel 50% dei costi o ricavi derivanti dall’attività mutualistica. In particolare, nelle cooperative di lavoro non verrà più computato il costo per i lavoratori non soci … Continua a leggere… Cooperative: emanato il decreto che individua le esclusioni ai requisiti di mutualità prevalente

Concorso privato e perdita di chance

Cass. Civ. 18 Gennaio 2006, n. 852 La Corte di Cassazione, con sentenza del 18 gennaio 2006 n. 852, ha chiarito che l’illegittima esclusione di un lavoratore dipendente dalla partecipazione ad un concorso privato, attivato dal datore di lavoro per l’accesso ad una qualifica superiore, determina, in ragione della irripetibilità della procedura, il diritto al … Continua a leggere… Concorso privato e perdita di chance

Pari Opportunità: la deliberazione del Consiglio dei Ministri n. 41 del 24 gennaio 2006

Il Consiglio dei Ministri ha recentemente approvato, con riguardo al riassetto delle disposizioni vigenti in materia di pari opportunità fra uomo e donna, uno schema di decreto legislativo, in attuazione alla delega conferita in tal senso dal Parlamento dall’art. 7 della L. n. 246/2005. In questo modo, tutte le norme in materia, adattate e modificate … Continua a leggere… Pari Opportunità: la deliberazione del Consiglio dei Ministri n. 41 del 24 gennaio 2006

Nuovo intervento della Suprema Corte in materia di dequalificazione

Cass. Civ. 12 gennaio 2006, n. 425 Con sentenza del 12 gennaio 2006 n. 425, i giudici di legittimità, in conformità con il proprio consolidato orientamento, tornano a ribadire che, al fine dell’accertamento della sussistenza di un demansionamento occorre verificare l’equivalenza in concreto delle nuove mansioni con quelle in precedenza svolte, sia sotto il profilo … Continua a leggere… Nuovo intervento della Suprema Corte in materia di dequalificazione

Pagina 128 di 130« Prima...2040...127128129...Ultima »