Categoria: Massime

Illegittimo il licenziamento del dipendente “part-time” che svolge altri lavori

La Suprema Corte, con sentenza n. 13196 del 25 maggio 2017, ha affermato l’illegittimità del licenziamento disposto dal datore di lavoro nei confronti del dipendente part time che, fuori dell’orario di lavoro, svolgeva altra attività lavorativa, in ragione della violazione del regolamento aziendale che vietava ai dipendenti lo svolgimento di qualsiasi altra attività lavorativa. Secondo … Continua a leggere… Illegittimo il licenziamento del dipendente “part-time” che svolge altri lavori

Obbligo di sicurezza del datore di lavoro e superamento del periodo di comporto

In tema licenziamento per superamento del periodo di comporto, la Suprema Corte con sentenza n. 15972 del 27 giugno 2017, ha affermato che “le assenze del lavoratore per malattia non giustificano il recesso del datore di lavoro ove l’infermità dipenda dalla nocività delle mansioni o dall’ambiente di lavoro che lo stesso datore di lavoro abbia … Continua a leggere… Obbligo di sicurezza del datore di lavoro e superamento del periodo di comporto

Il riparto dell’onere probatorio in tema di infortunio sul lavoro

Con sentenza n. 14468 del 9 giugno 2017, la Corte di Cassazione ha confermato il principio secondo il quale, in tema di onere della prova a seguito di infortunio sul luogo di lavoro, la richiesta del lavoratore infortunato per il risarcimento integrale del danno sofferto deve essere suffragata dalla duplice prova da parte del medesimo, … Continua a leggere… Il riparto dell’onere probatorio in tema di infortunio sul lavoro

Aggiornamento delle procedure per l’acquisizione delle domande per i permessi ex lege n. 104/92

L’INPS, con messaggio n. 2545 del 20 giugno 2017, ha comunicato è stata predisposta l’implementazione delle procedure informatiche per l’invio telematico delle domande per i permessi previsti dalla L. 104/92 ed il congedo straordinario per l’assistenza ai familiari con disabilità in situazione di gravità (ai sensi della circolare n. 38 del 27 febbraio 2017). La … Continua a leggere… Aggiornamento delle procedure per l’acquisizione delle domande per i permessi ex lege n. 104/92

Licenziamento per giusta causa per atti di concorrenza sleale non autorizzati

Con sentenza n. 13922 del 5 giugno 2017, la Corte di Cassazione ha statuito la legittimità del licenziamento per giusta causa intimato da una società al dipendente che si era reso colpevole della “trasmissione non autorizzata ad 84 clienti della società concorrente di comunicazioni interne riservate, obiettivamente idonee a ledere l’immagine commerciale” di quest’ultima, poiché … Continua a leggere… Licenziamento per giusta causa per atti di concorrenza sleale non autorizzati

Legittimazione attiva del sindacato a costituirsi parte civile nel processo penale

La Corte di Cassazione, Sezione Penale, con sentenza n. 27295 del 31 maggio 2017, ha confermato il principio secondo cui è ammissibile, indipendentemente dall’iscrizione del lavoratore al sindacato, la costituzione di parte civile delle associazioni sindacali nei procedimenti per i reati di omicidio o di lesioni colpose, commessi in violazione della normativa antinfortunistica. Ciò in … Continua a leggere… Legittimazione attiva del sindacato a costituirsi parte civile nel processo penale

Criterio per il computo del superamento del periodo di comporto

Con sentenza n. 890 del 6 aprile 2017, la Corte d’Appello di Milano ha statuito che, ai fini del computo del periodo di comporto, in conformità all’orientamento espresso dalla Corte di Cassazione (sent. n. 15222 del 22 luglio 2016), laddove il CCNL di settore quantifichi in un numero esatto di mesi il periodo massimo durante … Continua a leggere… Criterio per il computo del superamento del periodo di comporto

Esclusione del socio di cooperativa e risoluzione del rapporto di lavoro, normativa e tutela applicabile: la questione passa alle Sezioni Unite

La Corte di Cassazione Sezione Lavoro, con ordinanza interlocutoria n. 13030 del 24 maggio 2017, ha rimesso al Primo Presidente, affinché valuti l’opportunità di una remissione alle Sezioni Unite, per risolvere una serie di questioni di diritto, controverse nella giurisprudenza di legittimità e merito, aventi ad oggetto la fase estintiva del rapporto sociale e di … Continua a leggere… Esclusione del socio di cooperativa e risoluzione del rapporto di lavoro, normativa e tutela applicabile: la questione passa alle Sezioni Unite

Cassa integrazione Guadagni in Deroga relativa all’annualità 2017

L’INPS, con messaggio n. 2303 del 5 giugno 2017, ha fornito ulteriori chiarimenti riguardo la possibilità, per le Regioni e Province autonome, di utilizzare fino al 50% delle risorse ad esse attribuite, per la concessione di ammortizzatori in deroga anche con decorrenza successiva al 31 dicembre 2016, purché consecutivi alla fruizione di precedenti interventi ordinari … Continua a leggere… Cassa integrazione Guadagni in Deroga relativa all’annualità 2017

Obbligo di repêchage e tutela della conservazione del posto

Con le sentenze n. 13606 del 30 maggio 2017 e n. 13379 del 26 maggio 2017, la Corte di Cassazione ha confermato il principio secondo cui l’avvenuta soppressione di una posizione lavorativa integra una legittima ipotesi di licenziamento per giustificato motivo oggettivo solo qualora il datore di lavoro abbia preventivamente accertato l’assoluta impossibilità di ricollocare … Continua a leggere… Obbligo di repêchage e tutela della conservazione del posto

Pagina 40 di 143« Prima...20...394041...6080...Ultima »