Archivi tag: contributi

L’indennità di mobilità lunga è un contributo previdenziale e pertanto soggiace allo stesso regime di prescrizione

Con sentenza n. 28605 dell’ 8 novembre 2018, la Corte di Cassazione ha statuito che, anche gli oneri economici sopportati dall’ente previdenziale sia per erogare al lavoratore la prestazione economica sia per accreditare la relativa contribuzione figurativa e relativi alla permanenza in mobilità per i periodi eccedenti l’ordinaria mobilità (c.d. mobilità lunga), seguono le regole … Continua a leggere… L’indennità di mobilità lunga è un contributo previdenziale e pertanto soggiace allo stesso regime di prescrizione

Transazione tra lavoratore e datore di lavoro e l’obbligo contributivo

 La Corte di Cassazione, nella sentenza n. 17180 del 29 luglio 2014, ha chiarito che “la transazione intervenuta tra lavoratore e datore di lavoro è estranea al rapporto tra quest’ultimo e l’INPS, giacché alla base del credito dell’ente previdenziale deve essere posta la retribuzione dovuta e non quella corrisposta. Ne consegue che è legittima l’iscrizione … Continua a leggere… Transazione tra lavoratore e datore di lavoro e l’obbligo contributivo

Assoggettamento a contribuzione previdenziale delle somme liquidate a seguito di transazione

Riformando la precedente decisione di merito ed accogliendo le argomentazioni formulate dall’INPS, la Corte di Cassazione, con sentenza n. 9180 del 23 aprile 2014, ha ribadito, in applicazione dell’art. 12 L. n. 153/1969, che rientrano nella base imponibile per il calcolo dei contributi di previdenza ed assistenza sociale tutte le somme che il lavoratore riceve … Continua a leggere… Assoggettamento a contribuzione previdenziale delle somme liquidate a seguito di transazione

Anche per i collaboratori a progetto vale il principio di automaticità delle prestazioni previdenziali

Con sentenza del 12 dicembre 2013 il Tribunale di Bergamo ha riconosciuto che l’art. 2116 c.c. pur menzionando espressamente i rapporti di lavoro subordinato esprime tuttavia un principio di carattere generale (cd. “di automaticità delle prestazioni” previdenziali e assistenziali obbligatorie) con l’effetto di trovare applicazione anche per i rapporti di collaborazione coordinata e continuativa e … Continua a leggere… Anche per i collaboratori a progetto vale il principio di automaticità delle prestazioni previdenziali

Contributi versati alla gestione separata INPS e diritto alla restituzione

La Corte di Cassazione a Sezioni Unite con sentenza n. 879 del 17 gennaio 2007, chiamata a pronunciarsi sul contrasto sorto in giurisprudenza, in ordine al regolamento della disciplina della gestione separata per i lavoratori autonomi ed alla restituzione dei contributi, in caso di mancato raggiungimento di pensione autonoma nella citata gestione, ha statuito che … Continua a leggere… Contributi versati alla gestione separata INPS e diritto alla restituzione

Contributi: omissione, falsità in registrazione e ricorsi amministrativo o giudiziario

Con sentenza n. 4861 dell’8 febbraio 2006, la terza sezione penale della Cassazione ha affermato che, con riferimento al delitto di omissione o falsità in registrazione o denuncia obbligatoria al fine di aggirare le norme in materia contributiva, l’art.37 della L. 689/1981 intende stabilire che dopo l’esercizio dell’azione penale, la proposizione del ricorso amministrativo o … Continua a leggere… Contributi: omissione, falsità in registrazione e ricorsi amministrativo o giudiziario