Archivi categoria: Pubblicazioni ed Eventi

IL GARANTE DELLA PRIVACY BLOCCA CHATGPT

Con il Provvedimento n. 112/2023 del 30 marzo 2023, il Garante della Privacy ha disposto in via d’urgenza, nei confronti di OpenAI L.L.C., società statunitense sviluppatrice e gestrice di ChatGPT, in qualità di titolare del trattamento dei dati personali effettuato attraverso tale applicazione, la misura della limitazione provvisoria del trattamento dei dati personali degli interessati … Continua la lettura di IL GARANTE DELLA PRIVACY BLOCCA CHATGPT

Il Tar fissa i limiti alla tutela del “whistleblower”

Pubblicato su Guida al Diritto de “Il Sole 24Ore” n. 12 del 1 aprile 2023, a cura dell’Avv. Cristina Petrucci, il commento alla sentenza emessa dal Tar Lazio n. 236 del 7 gennaio 2023 in materia di “whistleblowing” nel pubblico impiego, in cui viene affermato che la tutela del “whistleblower” non può essere riconosciuta se la … Continua la lettura di Il Tar fissa i limiti alla tutela del “whistleblower”

Attuata la Direttiva Europea in tema di “whistleblowing”

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 63 del 15 marzo 2023 il D.Lgs. n. 24 del 10 marzo 2023 che ha dato attuazione alla Direttiva UE 2019/1937 riguardante la protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell’Unione Europea. Il D.Lgs. n. 24/2023, che entrerà in vigore il 30 marzo 2023, prevede espressamente che … Continua la lettura di Attuata la Direttiva Europea in tema di “whistleblowing”

CONVERSIONE IN LEGGE DEL D.L. N. 198/2022 (C.D. “DECRETO MILLEPROROGHE 2023”): PROROGHE IN MATERIA DI LAVORO

Con la Legge n. 14 del 24 febbraio 2023, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 49 del 27 febbraio 2023, ed entrata in vigore il 28 febbraio 2023, è stato convertito, con modificazioni, il Decreto Legge n. 198 del 29 dicembre 2022, c.d. “Decreto Milleproroghe”, recante “Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi”. La Legge di … Continua la lettura di CONVERSIONE IN LEGGE DEL D.L. N. 198/2022 (C.D. “DECRETO MILLEPROROGHE 2023”): PROROGHE IN MATERIA DI LAVORO

“DECRETO TRASPARENZA” E UTILIZZO DEI SISTEMI DECISIONALI E AUTOMATIZZATI: I CHIARIMENTI DEL GARANTE DELLA PRIVACY

Con comunicazione del 24 gennaio 2023, inviata al Ministero del Lavoro e all’Ispettorato Nazionale del Lavoro, il Garante della Privacy ha fornito chiarimenti in merito ad alcune questioni interpretative e applicative in materia di protezione dei dati, connesse all’entrata in vigore del D. Lgs. n. 104/2022 in materia di condizioni di lavoro trasparenti e prevedibili … Continua la lettura di “DECRETO TRASPARENZA” E UTILIZZO DEI SISTEMI DECISIONALI E AUTOMATIZZATI: I CHIARIMENTI DEL GARANTE DELLA PRIVACY

Decreto Legge n. 198/2022 (c.d. “Decreto Milleproroghe 2023”): le novità in materia di lavoro

Il Decreto Legge n. 198 del 29 dicembre 2022 (c.d. “Decreto Milleproroghe”), recante “Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi“, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 303 del 29 dicembre 2022 ed entrato in vigore dal 30 dicembre 2023, ha introdotto talune novità in ambito giuslavoristico che di seguito si riportano. 1. Sospensione dei termini di … Continua la lettura di Decreto Legge n. 198/2022 (c.d. “Decreto Milleproroghe 2023”): le novità in materia di lavoro

LE PRINCIPALI NOVITÀ IN MATERIA DI LAVORO INTRODOTTE DALLA LEGGE DI BILANCIO 2023

La Legge n. 197 del 29 dicembre 2022 (c.d. “Legge di bilancio 2023”), recante il “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2023 e bilancio pluriennale per il triennio 2023-2025”, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 303 del 29 dicembre 2022 ed entrata in vigore dal 1° gennaio 2023, ha introdotto diverse novità in ambito … Continua la lettura di LE PRINCIPALI NOVITÀ IN MATERIA DI LAVORO INTRODOTTE DALLA LEGGE DI BILANCIO 2023

CEDU: controllare i lavoratori attraverso il GPS sull’auto aziendale non costituisce una violazione della vita privata.

Con la sentenza del 13 dicembre 2022, la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo ha, per la prima volta, riconosciuto la legittimità del licenziamento irrogato ad un dipendente che, tramite il GPS installato dal datore di lavoro sull’auto aziendale per controllare le spese aziendali e garantire, così, il corretto funzionamento dell’azienda, aveva cercato di falsificare i … Continua la lettura di CEDU: controllare i lavoratori attraverso il GPS sull’auto aziendale non costituisce una violazione della vita privata.

Prorogato al 1 gennaio 2023 il termine per l’invio della comunicazione di lavoro agile

Con comunicato del 24 novembre 2022, il Ministero del Lavoro ha reso noto che, al fine di consentire ai soggetti obbligati di effettuare le nuove comunicazioni telematiche di lavoro agile secondo le modalità definite dal D.M. n. 149/2022, il termine per l’adempimento già fissato al 1^ dicembre 2022 (si veda la news del 7 novembre 2022) … Continua la lettura di Prorogato al 1 gennaio 2023 il termine per l’invio della comunicazione di lavoro agile

DIFFERITO AL 1 DICEMBRE 2022 IL TERMINE PER ASSOLVERE L’OBBLIGO DI COMUNICAZIONE SEMPLIFICATA DI “SMART WORKING”

Con nota del 25 ottobre 2022, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha precisato che, al fine di consentire ai soggetti obbligati di effettuare, secondo le modalità definite dal Decreto n. 149 del 22 agosto 2022, la comunicazione relativa ad accordi individuali di lavoro agile stipulati o modificati a decorrere dal 1 settembre … Continua la lettura di DIFFERITO AL 1 DICEMBRE 2022 IL TERMINE PER ASSOLVERE L’OBBLIGO DI COMUNICAZIONE SEMPLIFICATA DI “SMART WORKING”