Archivi categoria: Pubblicazioni

Convertito in legge il Decreto “PNRR”: ulteriori novità in materia di appalti

Con la Legge n. 56 del 29 aprile 2024 “recante ulteriori disposizioni urgenti per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR)”, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 100 del 30 aprile 2024 ed entrata in vigore il successivo 1 maggio, è stato convertito il Decreto Legge n. 19 del 2 marzo 2024 (c.d. “Decreto PNRR”) (v. … Continua la lettura di Convertito in legge il Decreto “PNRR”: ulteriori novità in materia di appalti

IL GARANTE PRIVACY ESPRIME PARERE CONTRARIO ALL’USO DEL RICONOSCIMENTO FACCIALE PER CONTROLLO PRESENZE DEI DIPENDENTI

Con la newsletter n. 520 del 28 marzo 2024, il Garante della Privacy ha reso noto che l’utilizzo da parte del datore di lavoro di un sistema biometrico basato sul riconoscimento facciale per controllare le presenze sul posto di lavoro viola la privacy dei dipendenti. Il Garante fa presente, infatti, che non esiste alcuna norma … Continua la lettura di IL GARANTE PRIVACY ESPRIME PARERE CONTRARIO ALL’USO DEL RICONOSCIMENTO FACCIALE PER CONTROLLO PRESENZE DEI DIPENDENTI

Servizi di mobilità sostenibile e Welfare aziendale

L’Agenzia delle Entrate con risposta n. 74/E del 21 marzo 2024, ha fornito alcuni chiarimenti in ordine alla possibilità di prevedere servizi di mobilità sostenibili nei piani di welfare aziendale. In particolare, la società istante aveva richiesto un parere in ordine alla realizzazione di una applicazione dedicata per l’accesso alla fruizione dei servizi di mobilità … Continua la lettura di Servizi di mobilità sostenibile e Welfare aziendale

Sentenze della Corte Costituzionale sul “Jobs Act”

La Corte Costituzionale è recentemente intervenuta su tre questioni di legittimità costituzionale sollevate dai giudici rimettenti con riferimento ad alcuni articoli del D.Lgs. n. 23 del 4 marzo 2015, noto anche come “Jobs Act”. Nella prima decisione, la Corte, con sentenza n. 7 del 22 gennaio 2024, ha ritenuto non fondata la questione di legittimità … Continua la lettura di Sentenze della Corte Costituzionale sul “Jobs Act”

APPROVATO DAL PARLAMENTO UE IL TESTO DEL REGOLAMENTO IN MATERIA DI INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Il 13 marzo scorso, il Parlamento Europeo ha approvato il testo del regolamento in materia di intelligenza artificiale (IA). Sebbene, il regolamento entri in vigore il ventesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea, esso si applicherà a tutti gli Stati membri solo dopo 24 mesi dalla sua entrata in vigore, tranne alcune … Continua la lettura di APPROVATO DAL PARLAMENTO UE IL TESTO DEL REGOLAMENTO IN MATERIA DI INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Decreto “PNRR” (D.L. n. 19/2024): disposizioni urgenti in materia di lavoro

In data 2 marzo 2024 è entrato in vigore il Decreto Legge 2 marzo 2024 n. 19, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 52 del 2 marzo 2024 e contenente “Ulteriori disposizioni urgenti per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR)”. In materia di lavoro, si segnalano gli artt. 29 (intitolato “Disposizioni in materia … Continua la lettura di Decreto “PNRR” (D.L. n. 19/2024): disposizioni urgenti in materia di lavoro

Garante Privacy: rinviata l’entrata in vigore delle regole sulla gestione delle email dei dipendenti

In data 27 febbraio 2024, è stato reso noto il provvedimento n. 127 del 22 febbraio 2024 del Garante della Privacy con cui è stata avviata una consultazione pubblica sulla congruità del termine di conservazione dei metadati degli account dei servizi di posta elettronica dei lavoratori disposto nel documento di indirizzo “Programmi e servizi informatici … Continua la lettura di Garante Privacy: rinviata l’entrata in vigore delle regole sulla gestione delle email dei dipendenti

CONVERSIONE IN LEGGE DEL D.L. N. 215/2023 (C.D. “DECRETO MILLEPROROGHE 2024”): NOVITÀ IN MATERIA DI LAVORO

Con la Legge n. 18 del 23 febbraio 2024, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 49 del 28 febbraio 2024, ed entrata in vigore il 29 febbraio 2024, è stato convertito, con modificazioni, il Decreto-legge n. 215 del 30 dicembre 2023, c.d. “Decreto Milleproroghe”, recante “Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi”. La Legge di conversione … Continua la lettura di CONVERSIONE IN LEGGE DEL D.L. N. 215/2023 (C.D. “DECRETO MILLEPROROGHE 2024”): NOVITÀ IN MATERIA DI LAVORO

RISARCIBILI I DANNI DA “STRAINING” SUBITI DAL DIPENDENTE

Su Guida al diritto de “Il Sole 24 Ore” n. 9/2024 è stato pubblicato, a cura dell’Avv. Cristina Petrucci, il commento alla sentenza della Corte di Cassazione n. 4279 del 16 febbraio 2024 secondo cui il giudice del merito deve accertare se sussista una responsabilità del datore di lavoro per avere colposamente omesso di impedire … Continua la lettura di RISARCIBILI I DANNI DA “STRAINING” SUBITI DAL DIPENDENTE

IL GARANTE PER LA PRIVACY APPROVA IL CODICE DI CONDOTTA PER LE AGENZIE PER IL LAVORO

Con nota del 14 febbraio 2024, il Garante per la protezione dei dati personali ha comunicato di aver approvato il Codice di condotta, promosso ai sensi dell’art. 40.2 del Regolamento (UE) 2016/679 dall’Associazione Nazionale di Categoria delle Agenzie per il Lavoro e finalizzato a stabilire un insieme di regole per la corretta applicazione del medesimo Regolamento … Continua la lettura di IL GARANTE PER LA PRIVACY APPROVA IL CODICE DI CONDOTTA PER LE AGENZIE PER IL LAVORO